Alla Roma Costruzioni il Premio “Ambasciatori Nazionali”

“Sono onorato e grato per il riconoscimento ricevuto. È motivo di lode per me e per la Roma Costruzioni aver contribuito ad oggi con il nostro impegno quotidiano alla crescita del Paese”.

Con queste parole l’amministratore Giuseppe Romano, presso la Sala Capitolare del Senato della Repubblica, ha ritirato insieme al project manager Andrea Romano il Premio Ambasciatori Nazionali, riservato alle realtà imprenditoriali che si sono distinte nelle azioni e nelle politiche aziendali illuminate. 

La Roma Costruzioni, già Eccellenza d’Italia, aggiunge oggi questo nuovo importante titolo alla propria carriera.

“Continueremo a fare del nostro meglio – ha proseguito Romano – in nome del principio di legalità che ci identifica e nel rispetto dell’ambiente, da sempre una nostra priorità. Dedico questo premio alla Roma Costruzioni: un’azienda, una squadra, una famiglia prima di tutto”.

La prestigiosa iniziativa è stata promossa dall’associazione Liber, da anni impegnata nella valorizzazione del merito italiano, in collaborazione con la casa editrice Rde dell’editore Riccardo Dell’Anna.

Presenti, tra gli altri, il Prefetto Claudio Sgaraglia (Capo dipartimento per gli Affari interni e territoriali al Ministero dell’Interno), il Cons. Donato Luciano (Vicecapo di Gabinetto vicario al Ministero della Cultura), il Prefetto Laura Lega (Capo dipartimento dei Vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile al Ministero dell’Interno).

Ad allietare la serata – condotta dalla giornalista e conduttrice RAI Eleonora Daniele – la banda dei Vigili del fuoco, che si è esibita durante il corso dell’evento.